Come funziona Google? Un corso SEO che suggerisco

ottobre 23, 2013

by — Posted in SEO

Queste poche righe vogliono essere la mia personalissima impressione sulla giornata passata con Enrico “LowLevel” Altavilla.

Enrico ha infatti ideato un corso SEO che è una giornata di formazione per approfondire il funzionamento di Google.

Dunque dunque…che dire…

Non conoscevo Enrico Altavilla se non di fama, leggo il suo blog, adoro l’umorismo nerd e rido alla maggior parte dei suoi post su G+…nulla più.Dopo averlo conosciuto ieri posso affermare con assoluta certezza tre cose:
– me lo immaginavo più alto
– non assomiglia per nulla alla foto del profilo
-è una persona attenta e gentile.

Dette queste cose inutili, vediamo cosa mi viene in mente di dirvi.

Cosa si propone il corso lo lascio alla pagina di Enrico, leggetevela se ancora non lo avete fatto e poi tornate qui…

A chi consiglio questa giornata di formazione:
La giornata la consiglio a chi si occupa di SEO , a chi si vuole occupare di SEO, a chi si sta avvicinando alla SEO.
La sconsiglio a chi è esperto SEO.
La consiglio fortemente a chi  : fa questo mestiere da autodidatta
”                                   ”  ”    : non ha avuto modo di lavorare per aziende del settore ma lavora e ha sempre lavorato da solo.

A chi si è formato con eventi spot o avendo studiato solo su libri in inglese capendo il 99% del libro (Enrico probabilmente conosce quell’1% che vi sfugge!).
(La tecnica delle virgolette è scomodissima, la sconsiglio a tutti… ci ho messo più tempo a fare le virgolette che se avessi riscritto tutto…)
(per non parlare della riga qui sopra…) […]

Quindi: SE anche voi come me avete qualche dubbiarello perchè vi formate (come tutti) leggendo tonnellate di roba su internet (e come me trovate tutto e il contrario di tutto) Enrico è la persona adatta a scardinare questi dubbi e a chiarire con cognizione di causa perchè le cose stanno in una maniera o nell’altra.

La giornata volerà e come in pochi altri casi nella vostra vita vi renderete conto di come il tempo passa in fretta…
Questo perchè Enrico sarà in grado di portarvi per mano dentro google…
Pensatelo come un Mary Poppins che vi porta …
Pensatelo come un Virgilio che vi porta all’interno di qualcosa di grande misterioso e inesplorato che senza una guida diventa un labirinto inestricabile…

Bene durante la giornata avrete modo di riflettere su:
A) Su cosa si basa Google (cosa importantissima per farsi una coscienza critica di quel che si legge in giro)

B) Come diamine fa a fare tutto quello che fa

C) Quante cavolate avete sentito in giro

D) perchè Enrico non ha pensato a questo corso prima?

La formazione viene erogata al solito modo :

Video proiettore, slides(*), quaderno degli appunti, relatore.

Punti a favore della giornata di ieri:
Enrico si è dimostrato molto disponibile a lasciarsi interrompere per ogni dubbio, e l’ha saputo snocciolare.
Enrico è chiaro, parla potabile, usa la forza, Enrico di qua,
Enrico vi farà fare un giro dentro a Google che vi permetterà di capire di cosa vi dovete pre-occupare e occupare, di quali possono essere certi problemini sul vostro sito e del perchè sono un problema,
capirete cosa significa Panda, capirete cosa significa Pollo (o gallina…deciderete voi) e cosa significa Penguin.
Enrico di là,
Enrico vi adatterà il corso in base a quello che voi gli dite di sapere.

Punti negativi della giornata:
Anche se Enrico parlerà per una intera giornata, mano a mano che vi si appianeranno dei dubbi, vi verrà voglia di approfondire anche altro…ma in una giornata non si può far tutto…
E quando viene sera (cit) vi monterà una certa rabbia che la giornata è già finita.
Non vi resterà che ringraziare andarvene e rivedere un sacco di cose che prima avevate visto con altri occhi…e che ora riguarderete con occhi nuovi.

Mi permetto a tutti di dare solo un semplice consiglio di natura “Off-Site”:
Enrico a pranzo vi inviterà a mangiare oltre al primo…

  • un secondo,
  • il dolce,
  • la frutta,
  • il caffè,
  • l’ammazza caffè,
  • il resentin…

è pura cordialità la sua…
Ma fate molta attenzione a non farvi tentare!!!
Quando la digestione inizia l’attenzione cala…e le ore che passerete in quella stanza sono preziose dal primo minuto all’ultimo…

Cosa mi sono portato via :
Sembrerà assurdo ma questo ancora non ve lo so dire, si mettono in bocca un sacco di cose (come diceva cicciolina)
Servirà del tempo per metabilizzarle tutte…credo che per ogni persona che voglia scrivere da qualunque parte la parola SEO tutto ciò che ho visto ieri sia fondamentale avercelo ben stampato nella capa!

 

(*) Enrico , se stai leggendo questo post sappi che le tue Giogionate Nerd che hai inserito nelle slide non mi sono passate sotto al naso inosservate, solo non volevo perder tempo a chiederti come cavolo avevi fatto a fare le gigionate (vedi ad es. cursore su Google)…quindi se ti va di dirmi come hai fatto la mia mail ce l’hai 😛

PS: Enrico ha fatto sapere al convegno gt 2013 che le gigionate sopra citate sono GIF ANIMATE : Mitico.

Commenti

  1. Ciao Francesco, grazie del pensiero,
    sicuramente vista l’enormita del tema affrontato una giornata “è quello che è”.
    Però per come ha strutturato il corso stesso, e per come lo presenta devo dire che almeno per quello che mi riguarda,
    ci siamo stati dentro comodamente, e conta che io sono uno che si non risparmia mai con le domande.